Ultimi articoli pubblicati
Il valore del volontariato
L'importanza di riconoscere l'esatto valore economico dei volontari impiegati negli Enti del Terzo Settore in attività di interesse pubblico.  ... continua a leggere
Co-progettazione e selezioni: si esprime il T.A.R. Regione Umbria
Il T.A.R. Umbria, I, 10 giugno 2024, n. 438 sul possibile afflato selettivo nelle procedure di coprogettazione. ... continua a leggere
Per la co-progettazione si applica il rito ordinario
Rito applicabile ai giudizi vertenti sulle procedure di co-progettazione: si applica il rito ordinario, e non il c.d. “rito appalti". ... continua a leggere
La Corte dei Conti sull'amministrazione condivisa
Non sono fondate le accuse di responsabilità patrimoniale a carico di dirigenti della regione Lazio che hanno proceduto all’acquisto di un immobile sottoposto poi a procedure di partecipazione condivisa per la sua gestione. ... continua a leggere
Proroga manifestazione di interesse "Centri estivi" 2024
La scadenza del 27 maggio 2024, per la manifestazione di interesse in relazione al finanziamento 2024 destinato ai Comuni italiani per lo svolgimento di attività socioeducative e i centri estivi in favore dei minori, è prorogata al 14 giugno 2024. ... continua a leggere
Il TAR Campania sul trasporto di emergenza
La giurisprudenza amministrativa si sta sempre più orientando a riconoscere legittimi quei modelli organizzativi capaci di contemperare le esigenze di mercato con i valori della solidarietà.  ... continua a leggere
Cooperative sociali e innovazione
L'open innovation per sostenere le imprese cooperative sulla strada della contaminazione e della collaborazione. ... continua a leggere
Servizi alla persona e principio di rotazione
La deroga al principio di rotazione può avvenire alla luce dei principi generali del codice dei contratti pubblici e dei principi specifici relativi ai servizi alla persona, previsti dall'art.123, comma 3, del codice dei contratti pubblici. ... continua a leggere
Le convenzioni a rimborso per la gestione di un polo museale
I procedimenti di selezione delle organizzazioni o enti del Terzo Settore, ai fini della stipula delle convenzioni ex art. 56 d.lgs. n. 117/2017, possono avvenire prescindendo, tra i criteri di comparazione delle proposte (in tutto o in parte), dall’elemento prezzo, indispensabile invece nelle pro... continua a leggere
Gli affidamenti agli Enti del Terzo Settore
L'art.6 del Codice dei contratti pubblici riconosce l'amministrazione condivisa. Qualche perplessità emerge dalla formulazione.  ... continua a leggere
La concessione di impianti sportivi secondo la giurisprudenza
La gestione di impianti sportivi si configura come concessione di un servizio pubblico locale. ... continua a leggere
Le società benefit
Le società benefit rappresentano un'evoluzione del concetto stesso di azienda: integrano nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulla società.  ... continua a leggere
Contributi alla parrocchia e sussidiarietà orizzontale
La Corte dei Conti riconosce l'importanza dei principi di amministrazione condivisa e sussidiarietà orizzontale, che trascendono la necessità di adottare regolamenti comunali. ... continua a leggere
L'amministrazione condivisa per i bisogni delle comunità
Cosa si intende per amministrazione condivisa? La collaborazione tra pubblica amministrazione e Terzo settore è un approccio che supera la logica dell’appalto in regime di concorrenza per rispondere ai bisogni collettivi. ... continua a leggere
Associazioni sportive e i rapporti con il Terzo Settore
A quali condizioni le associazioni sportive potrebbero ritenere conveniente l'iscrizione al RUNTS. ... continua a leggere
Il TAR Emilia-Romagna sulla partecipazione alle gare delle cooperative sociali
Il principio di sussidiarietà orizzontale comporta che le cooperative sociali devono indicare espressamente, nella partecipazione alle gare, i costi sostenuti per il supporto dei lavoratori c.d. svantaggiati che intendono impiegare. ... continua a leggere
Il rimborso alle associazioni al vaglio del TAR Molise
Il TAR Molise annulla parzialmente il bando e il regolamento ASREM, ispirandosi al principio di ristoro dei costi sostenuti dagli Enti del Terzo settore. ... continua a leggere
La giurisprudenza sulle convenzioni per il trasporto di emergenza
Confermata la legittimità delle convenzioni con le organizzazioni di volontariato (ODV) ex art. 57 del Codice del Terzo Settore (CTS), quale procedimento alternativo all'appalto. ... continua a leggere
La gratuità negli accordi con il Terzo Settore
Due sentenze del Consiglio di Stato del 2023 si occupano del tema della co-progettazione e convenzioni, in particolare del rapporto con i dispositivi previsti dal codice del Terzo settore e soprattutto quello del trattamento economico.  ... continua a leggere
Beni culturali e Terzo Settore
Valorizzare i beni del patrimonio culturale non può prescindere dal ruolo degli Enti del Terzo Settore svolto in modo capillare su tutto il territorio nazionale. ... continua a leggere